Universiadi 2025, “Lights on U” accende il PalaVela

condividi

Un evento votato alla bellezza, ma anche un’occasione per testare il coinvolgimento del pubblico. “Lights on U” accenderà le luci del PalaVela in avvicinamento alle Universiadi invernali del 2025. Proprio le luci saranno il focus dello show del 24 febbraio, con un cast di pattinatrici e pattinatori di alto livello nazionale e internazionale, capitanati da Carolina Kostner, portabandiera italiana a Torino 2006 e medaglia di Bronzo a Sochi 2014.

Alla presenza degli ambassador delle Universiadi, il presidente del Comitato organizzatore, Alessandro Ciro Sciretti, ha annunciato inoltre che nelle prossime settimane verrà svelato anche il charity partner dei Giochi, che hanno tra i propri perni la responsabilità sociale. “Lights on U” sarà anche l’occasione per rivelare la mascotte di Torino 2025, che andrà a coinvolgere non solo il capoluogo ma tutto il Piemonte, visto che a Bardonecchia, Torre Pellice, Pragelato e Pinerolo saranno di casa atleti e atlete. I biglietti per la serata del PalaVela saranno in vendita da lunedì 11 dicembre e prevedono tre fasce di prezzo, partendo da 25 e arrivando a 70 euro. Previste inoltre riduzioni, per esempio per bambini e bambine, over65, studenti e studentesse dell’università.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione dell’evento anche il direttore artistico Andrea Vaturi, insieme all’assessore regionale allo sport Fabrizio Ricca e a quello comunale Mimmo Carretta, che ha sottolineato la vocazione sportiva di Torino, tra Atp Finals e Universiadi, nate proprio in città nel 1959. La presentazione ha infine creato lo spazio per uno scambio di battute tra i due assessori, con Ricca che ha rassicurato l’omologo comunale sullo sforzo per riportare anche le Olimpiadi nel torinese. Un riferimento alla lunga diatriba che sta coinvolgendo la location per la pista da bob per i Giochi olimpici del 2026.