UniCredit lancia il bando “InvesTo sul territorio”

condividi

Sostenere l’imprenditoria sociale a Torino e stimolare modelli di innovazione sostenibili e inclusivi, supportando gli enti del Terzo Settore. È l’obiettivo dell’iniziativa di UniCredit e Fondazione sviluppo e crescita CRT, “InvesTo sul territorio”. Oltre 500 imprese sociali potranno candidare fino al 24 aprile nuovi progetti compresi in sei macro ambiti: istruzione, servizi sociali e disabilità, salute, rigenerazione urbana, ambiente e cultura. Ciascun progetto vincitore riceverà un contributo fino a 30mila euro e potrà accedere a un finanziamento a tasso zero fino a 110mila euro.

InvesTo metterà a disposizione degli enti del Terzo Settore sia risorse economiche (secondo un mix di erogazioni e crediti a tasso zero) che supporto formativo e tecnico, in particolare sul fronte della valutazione di impatto.

”Con questo progetto Fondazione sviluppo e crescita CRT stimola l’evoluzione delle attività del Terzo Settore verso una logica sempre più imprenditoriale” spiega il Segretario Generale della Fondazione, Andrea Varese. “InvesTo favorisce l’avvio di iniziative con una ricaduta sociale ed economica di forte impatto, unendo strumenti della filantropia tradizionale come l’erogazione liberale al finanziamento bancario agevolato.”

Le cooperative sociali e le imprese sociali sono un pilastro essenziale dell’occupazione e dello sviluppo economico nella città metropolitana di Torino. Nel capoluogo ha sede il 45% delle cooperative sociali del Piemonte che generano il 63% del fatturato di 1,7 miliardi di euro proveniente dall’intero settore a livello regionale.