Un parcheggio per combattere il climate change

condividi

È stato inaugurato questa mattina, alla presenza del sindaco di Torino Lo Russo, dell’assessora alla transizione ecologica Foglietta e del presidente della circoscrizione 5 Crescimanno, il nuovo parcheggio di Via Stradella a Torino, nato anche per combattere i cambiamenti climatici.

Sono stati rimossi 1400 metri quadrati di asfalto, sostituiti con pavimentazioni dall’alto potere riflettente della radiazione solare. Inoltre, sono stati realizzati nuovi spazi verdi, cinque panchine smart che producono energia solare e molte strutture dedicate al fitness. “Si tratta di soluzioni – spiega Foglietta – che potranno contribuire a ridurre gli effetti delle isole di calore e delle piogge intense, ma allo stesso tempo consentiranno di avere spazi urbani più gradevoli e vivibili, favorendo un diverso utilizzo dello spazio pubblico”.