Presentato il nuovo sito Torino Vivibile

condividi

Una piattaforma dedicata alle future sfide della città. Si chiama “Torino Vivibile” ed è stata progettata nell’ottica del piano d’azione Torino 2030. “Uno strumento semplice a disposizione dei cittadini – ha spiegato l’assessore per lo sviluppo tecnologico Alberto Unia – Rappresenta una tappa importante per fare il punto su quanto realizzato dalla nostra città in tema di ambiente e sostenibilità, impegnando forze e energie per realizzare progetti e raggiungere obiettivi”. Il sito consente ai cittadini di essere sempre informati sulle attività e i progetti collegati a Torino Città Vivibile.

Risultati che si possono sintetizzare nei dieci “cruscotti” consultabili sul sito. Per ognuno di essi sono disponibili dati, indicatori e report della percentuale di raggiungimento degli obiettivi. Indicatori che rispecchiano le rispettive aree tematiche di riferimento. Dai cambiamenti climatici alle infrastrutture green, è possibile consultare gli ultimi dati sulla qualità dell’aria o le politiche alimentari attuate da Torino, e tutti i progetti a essi collegati.

Un tema, quello dell’ambiente, da sempre caro alla giunta della sindaca Chiara Appendino, che lancia un monito per le prossime elezioni comunali. “La priorità di una comunità è la transizione ambientale. Io auspico che la prossima amministrazione non sia ambientalista solo a parole. Perché quando si toccano con serietà questi argomenti, si finisce per scontare davvero molte persone”.