Il Politecnico di Torino omaggia Gabriele Del Carlo e Velio Coviello

condividi

Il Salone d’onore del Castello del Valentino, sede storica del Politecnico di Torino, ha ospitato questa mattina, 24 novembre, la cerimonia per il conferimento della Laurea magistrale in Pianificazione territoriale alla memoria di Gabriele Del Carlo e di un Attestato di stima e riconoscenza in ricordo di Velio Coviello, rimasti vittima di un incidente in montagna lo scorso 1° aprile, nell’area di Valtournanche, in Valle d’Aosta. A consegnare i riconoscimenti ai familiari di entrambi è stato il Rettore del Politecnico, Guido Saracco.

Gabriele Del Carlo si è contraddistinto per il suo impegno nell’ottica di promuovere una mobilità sostenibile attraverso l’associazionismo e l’azione politica, lavorando per cinque anni, dal 2016 al 2021, nello staff dell’assessorato alla Viabilità e Trasporti del Comune di Torino. “L’impegno per il progresso scientifico e sociale sui temi della mobilità sostenibile, grazie ai quali contribuì in prima persona a migliorare la vivibilità di tante aree e promuovere un nuovo paradigma nella città dell’auto”: queste le motivazioni per il conferimento della Laurea magistrale, di cui Gabriele aveva discusso quasi tutti gli esami prima di perdere la vita in montagna.

Velio Coviello era un attivista per il clima e l’ambiente, esperto di rischio idrogeologico e occupato nello studio degli effetti dei cambiamenti climatici come il ritiro dei ghiacciai, l’erosione del suolo, le frane e le colate detritiche. “La dedizione di Velio per i temi che studiava, la passione che lo portava a declinare il suo impegno scientifico al servizio di cause essenziali per le generazioni future e per le popolazioni più svantaggiate, sono motivo di un riconoscimento che possa essere di ispirazione per gli studenti del Politecnico di Torino che vorrebbero coraggiosamente contribuire alla soluzione dei grandi temi che i cambiamenti climatici pongono dinanzi a noi tutti”: questa la motivazione ufficiale dell’Attestato di stima e riconoscenza conferita dal Rettore.