La testata del Master in Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino

Viaggio a Nord Ovest, una serie podcast sull’innovazione a Torino e dintorni -Prima puntata: Pecore elettriche sotto le Alpi

condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Viaggio a Nord Ovest – Sentieri dell’innovazione a Torino e dintorni è un percorso tra i volti e le voci, note e meno note, che animano la scena dell’innovazione di una antica capitale dell’industria. A Torino tanto sta cambiando e si muovono nuovi soggetti, già pronti a giocarsela a livello globale, anche grazie al lavoro dei due atenei cittadini. Molto, però, resta da fare. Seguite questa esplorazione, accompagnati dalle voci dei protagonisti e dai giornalisti del IX biennio del Master in Giornalismo Giorgio Bocca dell’Università di Torino. Un progetto realizzato in partnership con Sabina Prestipino e Cinzia Sigot.

Ormai è quasi certo. Dopo che, poco meno di un anno fa a Torino era stata scelta dal governo Conte per ospitare il centro unico dell’intelligenza artificiale, con il nuovo esecutivo Draghi la linea è cambiata. E ora anche il ministro Colao ha confermato che non esisterà in Italia un centro unico per l’intelligenza artificiale, ma una rete di centri legati alle competenze specifiche dei diversi territori. Per Torino è un duro colpo, ma i valori restano. E l’intelligenza artificiale è una frontiera su cui il capoluogo piemontese ha già parecchio da dire…