Un futuro presente

condividi

Il giornale del futuro è un quotidiano con commenti sulla politica, “spiegoni” di economia e retroscena di cronaca che in un mese vende oltre 280 mila copie tra carta e digitale: esiste già e si chiama Corriere della Sera. Il giornale del futuro è anche un settimanale che raccoglie il meglio degli articoli usciti sulla stampa del resto del mondo e ha un abbonato ogni due lettori e mezzo: pure questo esiste già e si chiama Internazionale. Il giornale del futuro, poi, ogni due mesi mescola saggiamente calcio e cultura e nel suo primo anno di vita chiude il bilancio in «sostanziale pareggio»: esatto, è Rivista Undici, avete indovinato. Il giornale del futuro sarà come il mondo del futuro: in perenne rincorsa dietro i bisogni delle persone. Ma i lettori del 2032 non saranno così diversi da quelli del 2017, perché quelli del 2017 hanno seguito a ruota quelli del 2002. E se il futuro fosse adesso?

FRANCESCO CALIGARIS
(Scuola Walter Tobagi)