Torna la campagna solidale Biglietto Sospeso

condividi

Durante le festività natalizie torna la campagna solidale Biglietto Sospeso, promossa da Lingotto Musica con il Sermig. Aderendo alla campagna, che durerà fino al prossimo 10 giugno, si potrà donare un biglietto per consentire, a chi non ne ha l’opportunità, di assistere alla musica dal vivo.

All’iniziativa può aderire chiunque tramite il sito di crowdfunding Rete del Dono.

La campagna Biglietto Sospeso sarà riproposta nelle stesse modalità dello scorso anno: i biglietti sospesi, che costano 15 euro, saranno destinati al Sermig che ne individuerà i beneficiari. L’anno passato vennero raccolti 4.437 euro, garantendo 296 ingressi.

Così il fondatore del Sermig Ernesto Olivero: “Crediamo molto nel potere benefico della bellezza universale, siamo felici che essa possa essere condivisa con tante persone che non possono toccarla con mano”.

“Esperimento pienamente riuscito – commenta il direttore di Lingotto Musica Luca Mortarotti – Grazie alla generosità dei molti donatori e alla fondamentale partnership con gli amici del Sermig. Grazie a loro abbiamo individuato i circa 300 beneficiari delle donazioni ricevute”.