La testata del Master in Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino

Torino e Shenyang rafforzano i legami

condividi

Il gemellaggio del 1985 tra Torino e Shenyang, città del nord della Cina, è stato rafforzato da un incontro tra le delegazioni delle due città, che si è tenuto ieri, giovedì 11 gennaio.

Durante la riunione, la prima dal 2016, da entrambi i lati è emersa la volontà di approfondire la cooperazione in diversi ambiti: dal campo della modernizzazione e della digitalizzazione a quello sportivo e culturale. L’automotive è stato più volte nominato dalla delegazione cinese, così come il desiderio di iniziare un rapporto tra le imprese del settore dei due Paesi. La possibilità di scambi culturali giovanili nel campo educativo e universitario è stata un’altra fra le tante proposte. Con 45 università, la città di Shenynag ha espresso interesse per la cooperazione con il Politecnico di Torino, con particolare riferimento al dipartimento di Architettura.

Nell’ambito sportivo, Domenico Carretta, assessore allo sport, ha invitato la delegazione cinese a visitare la città durante le prossime Atp Finals e le parti hanno ipotizzato un match amichevole tra le squadre calcistiche delle due città.