Torino, arrestato giovane per tentata rapina a una coppia

condividi

La polizia di stato ha arrestato un ventenne per tentata rapina a una coppia, in concorso con un’altra persona. Il fatto risale allo scorso sabato sera. La coppia, nei pressi di piazza Baldisserra, è stata fermata dal ragazzo, di origine tunisina, il quale ha cominciato a urlare a loro indirizzo frasi incomprensibili, accusandoli di averlo spinto. Dopo poco è sopraggiunto un altro ragazzo che ha tentato di dar man forte al primo nel cercare di sottrarre ai due fidanzati un cellulare e lo zaino.

Nel tentativo di mettere a segno il colpo, i due hanno colpito ripetutamente l’uomo con delle bottiglie di vetro, procurandogli delle lesioni alla testa. Approfittando delle presenza di passanti, la coppia è però riuscita a mettersi in salvo e a chiamare il 112. Le forze dell’ordine hanno rintracciato l’uomo, che si trova ora in stato d’arresto con l’accusa di tentata rapina aggravata in concorso con persona rimasta ignota.