Un selfie contro il bullismo: il flash mob degli studenti torinesi (fotogallery)

Le scuole torinesi dicono “no” al bullismo con un selfie. Questa mattina, mercoledì 7 febbraio, centinaia di studenti di Istituti primari e secondari si sono riuniti davanti alla Mole per partecipare a un flash mob in occasione della giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo. Un’iniziativa a cui hanno aderito in contemporanea buona parte delle scuole piemontesi. Oltre alle foto, da postare sui propri social network con l’hashtag #iononbullo, gli studenti si sono disposti intorno a un filo blu con dei nodi, il simbolo della lotta al bullismo. Alla manifestazione ha preso parte anche l’assessore regionale ai Diritti e alle Pari Opportunità, Monica Cerutti: “Dobbiamo continuare a investire sulla prevenzione, perché ci sono ancora troppi ragazzi che faticano a venire fuori da situazioni spiacevoli  – ha puntualizzato Cerutti – Inoltre è importante che ci sia un monitoraggio sui social network, che non devono essere demonizzati ma sfruttati nel modo migliore”.

EMANUELE GRANELLI
FEDERICO PARODI