Quinta simulazione di agenzia del 24/01/22

condividi

AFN: POL 12.47

MOVIDA, LEDDA (PD): MOZIONE PER LIMITARE VENDITA ALCOLICI NEI MINIMARKET

Torino. “Ci troviamo da tempo con un problema diffuso per quanto riguarda la movida notturna. La vendita di alcolici nei minimarket a volte genera degrado e porta diverse segnalazioni di schiamazzi da parte dei residenti, che già vivono in territori caratterizzati da situazioni socioeconomiche particolari. Questa mozione per limitare la vendita degli alcolici dovrebbe aiutare a migliorare la situazione”. 

Lo ha detto il segretario del Partito democratico della circoscrizione 6 di Torino Antonio “Tony” Ledda in merito alla proposta di mozione in Consiglio Comunale per la limitazione della vendita degli alcolici nei minmarket nelle ore notturne. 

“La crisi del commercio di prossimità – aggiunge Ledda – è nota a tutti, nonostante questi luoghi svolgano un ruolo fondamentale. Vorremmo  chiedere un piano di defiscalizzazione per incentivare le attività commerciali. Le attività chiuse non producono nulla per nessuno, soprattutto in territori periferici. La proposta non è stata ancora calendarizzata, ma credo che, forse con qualche integrazione, sarà accolta da tutti”. LOG

AFN: CRO 12.30

NURSIND: IL 28 GENNAIO SCIOPERO SANITA’ PIEMONTESE

Torino. Venerdì 28 gennaio, dalle ore 10.30, si terrà in Piazza Castello la manifestazione regionale di NurSind, il sindacato delle professioni infermieristiche. Gli operatori della sanità manifesteranno contro quella che definiscono una presa in giro da parte del Governo, che non avrebbe tenuto il settore sufficientemente in considerazione nella gestione della pandemia. Saranno comunque garantite le prestazioni essenziali. ALB

AFN: CRO – 12.26

PESTE SUINA, NEL CUNEESE ZERO CONTAGI MA PREOCCUPA IL DANNO ALLE ESPORTAZIONI

Cuneo. “Negli allevamenti suinicoli cuneesi non ci sono contagi, ma il rischio di subire un pesante danno di immagine e di dover far fronte a limitazioni nell’export è un problema rispetto al quale dobbiamo tutelare i nostri allevatori”. Lo ha detto Roberto Moncalvo, delegato confederale di Coldiretti Cuneo. “Ora il rischio diventano le speculazioni di mercato, chiediamo ai nostri imprenditori di vigilare, serve un sostegno alle esportazioni verso i  Paesi che hanno adottato ingiustificate misure precauzionali”, il commento di Fabiano Porcu, direttore di Coldiretti Cuneo. Intanto dal Decreto Sostegni arriva un fondo da 50 milioni di euro per tutelare gli allevamenti e risarcire gli operatori danneggiati dalle misure. EDS

AFN: CRO – 12.13

GIORNATA DELLA MEMORIA A TORINO: IL CALENDARIO DEGLI EVENTI AL TEATRO STABILE

Il calendario del Teatro Stabile di Torino incrocia la settimana di commemorazione per le vittime della Shoah. Dal 25 al 30 gennaio andranno in scena Piazza degli eroi di Thomas Bernhard, per la regia di Roberto Andò, in programma al Teatro Carignano, e Radio clandestina di Ascanio Celestini, in scena al Teatro Gobetti. Renato Carpentieri e Imma Villa interpreteranno la pièce di denuncia contro ogni odio razziale e discriminatorio in una cornice storica diversa, la Vienna del 1988. Radio Clandestina è lo storico monologo di Ascanio Celestini che racconta l’eccidio delle Fosse Ardeatine del marzo del 1944, e che segnò il momento più tragico dell’occupazione nazista di Roma. Per la Giornata della Memoria, saranno in vendita biglietti a tariffe agevolate, con prezzi dai 10 ai 16 euro. MAS

AFN: CRO – 12.05

A TORINO IL PRIMO ACCELERATORE ITALIANO DI STARTUP DEDICATE ALLE SMART CITIES

Torino. Le Officine Grandi Riparazioni saranno il quartier generale di Torino Cities of the Future Accelerator, il primo acceleratore italiano di startup dedicato alle smart cities. L’obiettivo è offrire ampie opportunità di crescita alle realtà che sviluppano soluzioni innovative in ambiti strategici per città più efficienti e funzionali, soprattutto in settori quali trasporti, housing, energy, infrastrutture e servizi base come istruzione e assistenza sanitaria. L’iniziativa è promossa da Compagnia di San Paolo, Fondazione Crt e Intesa Sanpaolo Innovation Center, in collaborazione con l’acceleratore americano Techstars. DAD

AFN: CUL – 11.57

AL VIA LA CAMPAGNA WEFREE DELLA FONDAZIONE CRT CONTRO IL DISAGIO GIOVANILE

Torino. Disagio giovanile: dal 1° febbraio al via la campagna di prevenzione WeFree del Progetto Diderot della Fondazione Crt, realizzata dalla Comunità San Patrignano. Sono oltre 5 mila gli studenti coinvolti tra le scuole medie e gli istituti superiori del Piemonte e della Valle D’Aosta. “La scuola è lo spazio in cui le cittadine e i cittadini di domani imparano a riconoscere i valori su cui costruiranno le aspettative e i sogni che li accompagneranno per tutta la vita”, ha sottolineato il presidente della Fondazione Giovanni Quaglia. ALC

AFN: CRO – 11.50

“ESPLORATORI DI FUTURO”: IL 26 E 27 GENNAIO IL CONGRESSO DI FNP PIEMONTE (2)

Torino. La Fnp (Federazione Nazionale Pensionati) Cisl Piemonte ha reso noto il calendario delle attività dell’undicesimo congresso, dal titolo “Esploratori di futuro”, previsto per mercoledì 26 e giovedì 27 gennaio allo Starhotel Majestic di Torino. I lavori si apriranno con la proiezione del filmato “Un niente fatto di storie”, realizzato con le testimonianze di operatori e dirigenti Fnp e volontari Anteas che raccontano i due anni di pandemia. Seguirà l’intervento di Don Ermis Segatti, presbitero e accademico, docente dell’Università di Torino e della Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Un momento importante sarà dedicato alla memoria di Gigi Bonfanti, ex Segretario Generale Fnp, con la consegna di due borse di studio a lui intitolate agli studenti delle scuole professionali della Piazza dei Mestieri di Torino. Verrà inoltre presentata la pubblicazione di Paolo Arnolfo, operatore Fnp Piemonte, “Le Rsa nel Pnrr”, volume che inaugura per Edizioni Lavoro la collana Fnp “Esploratori di Futuro”. Dopo la chiusura del Congresso il nuovo Consiglio Generale Fnp Piemonte si riunirà per eleggere il Segretario Generale e la Segreteria. ALG

AFN: CUL – 11.38

GEO-LOGICA: AL VIA IL CICLO DI INCONTRI NELLE SCUOLE SU TEMI AMBIENTALI (2)

Chieri. “Geo-Logica”, il ciclo di incontri sul tema dell’ambiente e del territorio nelle scuole, prevede nuovi appuntamenti il 15 e il 17 febbraio nell’istituto comprensivo Marconi Antonelli di Torino e il 25 febbraio nel Perotti Toscanini di Torino. Gli incontri, organizzati dalla Protezione civile della Regione Piemonte e dall’Ordine regionale dei Geologi, avranno durata di due ore e favoriranno la diffusione della cultura geologica tra i giovani. SID

AFN: CRO – 11.33

INTESA SAN PAOLO SCENDE IN CAMPO PER UNA DAD MIGLIORE

Il progetto Riconnessioni, promosso da Intesa San Paolo, ha raccolto una serie di risorse per aiutare i docenti ad affrontare con serenità la situazione in continua evoluzione che sta interessando le scuole, come webinar formativi, piani di lezione per attività didattiche erogabili in Dad, linee guida per la progettazione didattica e materiali per l’autoformazione. Il materiale è scaricabile sul sito nell’apposita sezione Faq. GLS

AFN: CRO – 11.28

“ESPLORATORI DI FUTURO”: IL 26 E 27 GENNAIO IL CONGRESSO DI FNP PIEMONTE (1)

Torino. Mercoledì 26 e giovedì 27 gennaio, allo Starhotel Majestic di Torino, si terrà l’undicesimo Congresso Fnp (Federazione Nazionale Pensionati) Cisl Piemonte con lo slogan “Esploratori di futuro”. All’evento parteciperanno 104 delegati in rappresentanza degli oltre 130 mila iscritti in tutta la regione. Ai lavori interverranno il Segretario Generale Fnp Piero Ragazzini e il Segretario Generale Cisl Piemonte Alessio Ferraris. Porterà il saluto della Città di Torino l’Assessore alle Politiche Sociali Jacopo Rosatelli. “Al centro del nostro Congresso tre parole: difesa del potere di acquisto delle pensioni, un fisco più giusto, tutela della disabilità. Oltre un milione di pensionati piemontesi sono stati il sostegno alle famiglie in difficoltà nel periodo della pandemia, devono vedere il giusto riconoscimento per un ruolo sociale decisivo” ha detto il Segretario Generale Fnp Piemonte Giorgio Bizzarri. ALG

AFN: CRO – 11.19

GIORNATA DELLA MEMORIA A TORINO: SCUOLA E ARTE NEL PROGRAMMA DI EVENTI (2)

Torino. La poesia bambina e toccante del film “La vita è bella” di Roberto Benigni, premiato con tre statuette agli Oscar nel 1999 e vincitore di otto David di Donatello, rivive questa sera al Cinema Massimo di Via Verdi a Torino, nella settimana che porterà alla Giornata della Memoria per le vittime della Shoah. La visione del film è promossa dal Museo Nazionale del Cinema l’Erasmus Student Network (Esn), ente che lavora per integrare gli studenti stranieri all’interno della vita sociale e culturale del nostro Paese. Ogni mese il Museo ed Esn propongono al pubblico un film del cinema italiano con sottotitoli in inglese. Lo storico film dell’attore e comico fiorentino, che racconta la deportazione tragica ma allo stesso tempo “giocosa” di Guido Orefice (Benigni) e del figlioletto Giosuè (Giorgio Cantarini) in un campo di concentramento nell’Italia delle leggi razziali, sarà visibile dalle 21. L’ingresso costerà 4 euro (3 euro per soli studenti Erasmus dietro presentazione di ESN Card o documento d’identità comprovante la residenza all’estero). MAS

AFN: POL – 11.11

COMUNE DI TORINO, OGGI ALLE 14 IL CONSIGLIO COMUNALE

Torino. Oggi alle 14 si riunirà il Consiglio Comunale della città di Torino. All’ordine del giorno la definizione delle scadenze della tassa sui rifiuti e, tra le mozioni, quella presentata per la limitazione  alla vendita di alcolici nei minimarket a firma dei consiglieri Conticelli, Camarda, Catanzaro, Cerruti, Crema, Greco, Ledda, Patriarca, Santiangeli e Tuttolomondo. GLS

AFN: CUL – 11.09

GEO-LOGICA: AL VIA IL CICLO DI INCONTRI NELLE SCUOLE SU TEMI AMBIENTALI (1)

Torino. Inizia oggi “Geo-Logica”, il ciclo di incontri nelle scuole piemontesi per la conoscenza del territorio e delle pratiche di autosoccorso. Il primo appuntamento si svolgerà questa mattina nell’Istituto comprensivo “Perotti Toscanini” di Torino, alla presenza degli studenti delle classi terze della scuola media. Gli incontri, della durata di due ore, sono organizzati dalla Protezione Civile della Regione Piemonte e dall’Ordine regionale dei Geologi e caratterizzeranno il calendario dell’anno scolastico 2021/2022. Il progetto, ideato dal Consiglio dell’ordine dei Geologi in collaborazione con l’Università di Torino, mira a favorire la diffusione di un’adeguata cultura geologica nelle scuole. L’obiettivo è salvaguardare il territorio e l’ambiente, stimolando i ragazzi a una presa di coscienza e una maggiore consapevolezza sui temi. SID

AFN: CRO – 11.05

UNA PETIZIONE PER ABOLIRE LA DISTINZIONE TRA VACCINATI E NON VACCINATI A SCUOLA

Sono sempre più le richieste per cambiare il sistema delle quarantene a scuola. Una petizione lanciata sulla piattaforma online Change.org, diretta al ministro della Salute Roberto Speranza, stamane ha superato le 25mila firme. La richiesta di modificare “immediatamente il protocollo che, nelle scuole primarie, non prevede alcuna distinzione tra vaccinati/guariti e non vaccinati”. GLS

AFN: CUL – 11.02

LESSICO E NUVOLE, AL VIA LA MOSTRA NEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DI UNITO (2)

La mostra “Lessico e nuvole: le parole del cambiamento climatico” al via oggi presso l’atrio monumentale del dipartimento di Management ed Economia dell’Università degli studi di Torino propone quattro percorsi tematici. Si va da “Clima e crisi climatica”, al percorso intitolato “Percezione”, passando per “Linguaggio” e “Comunicazione”. L’intera esposizione mira ad aumentare la consapevolezza sulla comunicazione adottata per trattare il fenomeno dei cambiamenti climatici. Pannelli illustrativi e installazioni video accompagnano un percorso arricchito da approfondimenti audio che possono essere ascoltati tramite smartphone scansionando i QR presenti sui pannelli. I più giovani saranno accompagnati da due ciceroni d’eccezione: due dinosauri sopravvissuti all’estinzione che fanno i conti con la comprensione della crisi climatica. GIP

AFN: CRO – 10.59

PESTE SUINA IN PIEMONTE: DA OGGI IN VIGORE LE NUOVE LIMITAZIONI (3)

Rimangono in vigore le norme introdotte il 13 gennaio scorso per la zona rossa, che comprende 78 comuni piemontesi, tutti in provincia di Alessandria. In questi territori è disposto l’abbattimento di suini allevati allo stato brado o semibrado e negli allevamenti misti (suini, cinghiali e ibridi), con divieto di ripopolamento per sei mesi. Previsto anche un lockdown dei boschi: nelle aree interessate è vietata la caccia, il trekking, il mountain biking, la pesca e la raccolta di tartufi e funghi. In Piemonte al momento sono 12 i casi di peste suina accertati. EDS

AFN: CRO – 10.57

SCUOLA, OGGI LA CONFERENZA DEI PRESIDENTI DELLE REGIONI (1)

Torino. Oggi i presidenti delle regioni italiane si riuniranno in presenza, a Roma, in una conferenza per avanzare una serie di richieste al Governo. L’obiettivo è modificare un impianto normativo che ha mostrato tutta la sua complessità e, di conseguenza, inutilità nell’azione di contenimento dei contagi da Covid-19 nella popolazione scolastica. “Le regole per la scuola non sono sbagliate. Sono semplicemente inapplicabili. Noi lo abbiamo detto da subito” ha dichiarato il Presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio. GLS

AFN: POL – 10.51

OGGI IL VOTO AL QUIRINALE: CHI SONO I DELEGATI PIEMONTESI

Roma. Alle 15 inizieranno le votazioni per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. I grandi elettori saranno 1008, uno in meno del previsto a causa della scomparsa nella giornata di ieri del deputato di Forza Italia Enzo Fasano. Il collegio quirinalizio è composto quindi da 629 deputati, 321 senatori e 58 delegati regionali, 3 per ogni regione (ad eccezione della Valle d’Aosta che ne ha uno). I tre delegati per il Piemonte sono il presidente della Regione Alberto Cirio, il presidente del consiglio regionale Stefano Allasia e il consigliere d’opposizione Domenico Ravetti. Lo scrutinio di oggi si preannuncia interlocutorio, con tutti i partiti principali che hanno dato indicazione di votare scheda bianca, nell’attesa di trovare un nome condiviso. DAD 

AFN: CRO – 10.46

FERMATA LA BANDA DELLA MONETINA: TRE ARRESTI (2)

Tra la merce sequestrata, del valore complessivo di oltre 300 mila euro, ci sono 690 capi d’abbigliamento – in parte ancora dotati di etichetta e sistema antitaccheggio installato -, 65 borse, 39 paia di occhiali, 31 profumi, 19 smartphone, 18 monili in oro, 16 portafogli e 13 orologi. CDAL

AFN: CRO – 10.40

PESTE SUINA IN PIEMONTE: DA OGGI IN VIGORE LE NUOVE LIMITAZIONI (2)

Torino. Ecco l’elenco completo dei comuni interessati in provincia di Alessandria: oltre al capoluogo, Alice Bel Colle, Bergamasco, Berzano di Tortona, Bistagno, Borgoratto Alessandrino, Bosco Marengo, Carbonara Scrivia, Carentino, Casal Cermelli, Casalnoceto, Casasco, Castellar Guidobono, Castellazzo Bormida, Castelletto d’Erro, Castelspina, Cerreto Grue, Denice, Frascaro, Frugarolo, Gamalero, Masio, Merana, Momperone, Monleale, Montechiaro d’Acqui, Montegioco, Montemarzino, Oviglio, Paderna, Pontecurone, Ponti, Pozzol Groppo, Pozzolo Formigaro, Sarezzano, Spigno Monferrato, Spineto Scrivia, Terzo, Tortona, Viguzzolo, Villaromagnano, Volpedo, Volpeglino.
In provincia di Asti: Bruno, Bubbio, Calamandrana, Canelli, Cassinasco, Castel Boglione, Castel Rocchero, Castelletto Molina, Castelnuovo Belbo, Cessole, Fontanile, Incisa Scapaccino, Loazzolo, Maranzana, Mombaldone, Mombaruzzo, Monastero Bormida, Montabone, Nizza Monferrato, Olmo Gentile, Quaranti, Roccaverano, Rocchetta Palafea, San Giorgio Scarampi, San Marzano Oliveto, Serole, Sessame, Vaglio Serra, Vesime. EDS

AFN: CRO – 10.38

GIORNATA DELLA MEMORIA A TORINO: SCUOLA E ARTE NEL PROGRAMMA DI EVENTI (1)

Torino. In previsione di giovedì 27 gennaio, data in cui si celebra l’anniversario del Giorno della Memoria per commemorare le vittime della Shoah, il Polo del ‘900 ha realizzato un nutrito palinsesto di eventi con il sostegno del Comitato Resistenza, la Costituzione del Consiglio regionale del Piemonte e il patrocinio della Comunità Ebraica di Torino. Fino a giovedì sono in programma spettacoli, dirette radiofoniche, mostre, letture, eventi per bambini, visite guidate, social reading e proiezioni. Le iniziative si svolgeranno sia in presenza, negli spazi del Polo, sia online e nei luoghi della memoria sparsi per la città. Oggi le iniziative nelle scuole: per i ragazzi, il centro archivi del Polo ha organizzato un percorso multimediale su Primo Levi, mentre il Centro Studi Primo Levi propone per gli insegnanti una rilettura del racconto “Zinco” del “Sistema Periodico. Nei prossimi giorni anche il mondo del teatro, della letteratura e dei fumetti saranno protagonisti con gli eventi organizzati al Teatro Regio, al Museo Diffuso della Resistenza e a quello Museo del Cinema. MAS

AFN: CRO – 10.36

GIORNATA MONDIALE DELL’ISTRUZIONE, L’UNESCO: “SENZA AIUTI E INVESTIMENTI, GLI ABBANDONI SCOLASTICI AUMENTERANNO”

Oggi ricorre la quarta edizione della Giornata Mondiale dell’Istruzione, proclamata nel 2018 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il titolo di quest’anno è “Cambiare rotta, trasformare l’istruzione” e il tema è come ripensare la didattica e l’insegnamento alla luce degli sconvolgimenti causati negli ultimi due anni dalla pandemia. L’Unesco ha pubblicato un documento programmatico sul proprio sito nel quale afferma: “La pandemia da Covid-19 ha esacerbato una crisi dell’educazione preesistente. L’affidamento su tecnologie digitali ha aggravato l’esclusione e le disuguaglianze di genere. Senza azioni risolutive, un migliore supporto agli insegnanti e un aumento dei finanziamenti i cali dell’apprendimento e gli abbandoni scolastici continueranno ad aumentare, facendo retrocedere i progressi dietro tutti gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e privando la gioventù di un futuro di dignità e opportunità”. NIG

AFN: CUL – 10.30

LESSICO E NUVOLE, AL VIA LA MOSTRA NEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DI UNITO (1)

Torino. Sarà l’atrio monumentale del dipartimento di Management ed Economia dell’Università degli studi di Torino (corso Unione Sovietica, 220) ad ospitare la mostra ispirata al progetto “Lessico e nuvole: le parole del cambiamento climatico” già presente, nelle scorse settimane, negli spazi del Rettorato. Questa mattina, l’inaugurazione dell’esposizione curata dalla sezione per la valorizzazione della ricerca e per il Public Engagement e dal Green Office dell’Università di Torino con il patrocinio della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile. L’accesso è aperto a tutti, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20. La mostra sarà visitabile fino al 12 aprile. GIP

AFN: POL – 10.27

CONFERENZA STRAORDINARIA DEI CAPIGRUPPO IN CONSIGLIO REGIONALE

Torino – Oggi, 24 gennaio,  alle ore 12.00 è prevista una conferenza straordinaria dei capigruppo in consiglio regionale. La riunione avrebbe dovuto tenersi mercoledì 26 gennaio, ma è stata anticipata su richiesta del consigliere regionale Marco Grimaldi (LUV) per valutare la possibilità di convocazione di un Consiglio straordinario aperto sul tema del cambiamento climatico in regione. L’anticipazione è dovuta alla prosecuzione dello sciopero della fame dell’attivista di Extinction rebellion Ruggero Romano Reina, in protesta dal 16 gennaio in piazza Castello, davanti palazzo Lascaris. La riunione si svolgerà in videoconferenza. RAT

AFN: CRO – 10.23

PESTE SUINA IN PIEMONTE: DA OGGI IN VIGORE LE NUOVE LIMITAZIONI (1)

Torino. Oggi, lunedì 24 gennaio, entrano in vigore le nuove limitazioni per fronteggiare l’epidemia di peste suina africana. La Regione Piemonte ha esteso la zona di controllo fino a un raggio di 10 chilometri dalla zona infetta: interessati dalla nuova ordinanza sono i comuni nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria. In queste zone, fino al 30 aprile 2022, sarà vietata qualsiasi tipo di attività venatoria e di gestione faunistica. EDS

AFN: CRO – 10.20

FERMATA LA BANDA DELLA MONETINA: TRE ARRESTI (1)

Torino. Tre persone sono state arrestate e altre sei denunciate dai Carabinieri del comando provinciale di Torino. Sono sospettate di aver messo a segno furti col trucco delle monete lanciate a terra per distrarre la vittima – quasi sempre donne sole o anziane – e rubarne la borsa lasciata incustodita sul sedile dell’auto. La merce rubata veniva nascosta a casa di insospettabili anziani, all’oscuro di tutto, grazie alla complicità delle loro badanti. In manette, con l’accusa di furto aggravato in concorso, sono finiti tre cittadini peruviani di 25, 30 e 36 anni. I carabinieri hanno eseguito sei perquisizioni e sequestrato 90mila euro in contanti e 500 dollari americani, oltre a documentazione riconducibile a transazioni fraudolente in direzione del continente sudamericano. CDAL

AFN: CUL – 10.12

LOVERS FILM FESTIVAL: ALLE 21 LA PROIEZIONE DEL FILM SU FRANCO GRILLINI

Torino. Questa sera alle 21 sarà proiettata, presso il Cinema Massimo, l’anteprima del docufilm Let’s Kiss – Franco Grillini. Storia di una rivoluzione gentile, incentrato sulla figura del politico e attivista LGBT bolognese. Si tratta del primo evento di avvicinamento al 27° Lovers Film Festival, a Torino dal 26 aprile al 1° maggio 2022. Oltre allo stesso Grillini, interverranno il regista del film Filippo Verdemmiati, il produttore Paolo Rossi Pisu, la direttrice del festival Vladimir Luxuria e il direttore del Museo Nazionale del Cinema Domenico De Gaetano. ALB

AFN: CRO – 10.07

PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE: COSA CAMBIA

Da oggi il Piemonte passa in zona arancione. Poche le novità nelle regole rispetto alla zona gialla. Sarà necessario mostrare il Green Pass rafforzato per accedere ai centri commerciali – ad eccezione dei negozi di alimentari, edicole, librerie, farmacie e tabacchi – nei giorni festivi e prefestivi, per praticare sport di contatto all’aperto e per partecipare ai corsi di formazione in presenza. Gli spostamenti in auto tra comuni o fuori Regione sono consentiti solamente se in possesso di Green Pass base, tranne in condizioni di motivate necessità o ragioni di salute o lavoro. FET

AFN: POL – 13:01

LA CONFERENZA DEI CAPIGRUPPO CONVOCHERÀ UN CONSIGLIO REGIONALE STRAORDINARIO APERTO

(2) Torino – La conferenza dei capigruppo del consiglio regionale del Piemonte convocherà un Consiglio regionale straordinario aperto – ipotizzato per il 21 febbraio – avente ad oggetto “misure e interventi concreti per affrontare lo stato di emergenza ecoclimatica e raggiungere l’obiettivo dell’Ue della riduzione del 55% delle emissioni climalteranti entro il 2030”. RAT