La testata del Master in Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino

Appuntamenti di fine 2021: cosa fare tra Natale e Capodanno a Torino

condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Il 2021 giunge al termine. Tra Natale e Capodanno, fino ai primi giorni del mese di gennaio 2022, la città di Torino offre una vasta quantità di eventi per festeggiare al meglio l’anno che finisce e quello che verrà, tra esposizioni, spettacoli teatrali e concerti. Di seguito vi proponiamo quindi una ricca lista di appuntamenti imperdibili per animare le vostre feste a Torino.

Concerto di Natale 2021 dell’Orchestra Rai: “Lo schiaccianoci” deretto da Robert Trevino – biglietti ancora disponibili

Una fiaba senza tempo per festeggiare il Natale. Questa sera di mercoledì 22 dicembre dalle ore 20.00, all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, sotto la guida di Robert Trevino l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai propone al pubblico “Lo Schiaccianoci”, il capolavoro ispirato dal racconto dello scrittore tedesco Ernst Theodor Amadeus, trasformato in balletto dal compositore russo Pëtr Il’ič Čajkovskij. Il concerto potrà essere seguito anche in diretta su Radio3 e in live streaming su RaiPlay. Trevino, 37 anni, di origini messicane ma cresciuto a Fort Worth, in Texas è direttore musicale dell’Orchestra Nazionale Basca e Consulente artistico dell’Orchestra Sinfonica di Malmö. Si è imposto all’attenzione internazionale con il trionfo al Teatro Bol’šoj di Mosca nel 2013, sostituendo Vassily Sinaisky sul podio del Don Carlo di Verdi.

I biglietti per l’evento sono ancora disponibili al seguente link –> shorturl.at/hqENS

“Xmas Gala”: il concerto di Natale più irriverente dell’anno arriva in città

Risate e musica sabato 25 dicembre al Teatro Alfieri di Torino, alle ore 18.00 e in replica alle 21.15. “Xmas Gala” è uno show comico-musicale ideato da Marco Caselle e Alex Negro e prodotto da Palco5. Una scommessa dei due produttori che lo hanno messo in scena a porte chiuse per trasmetterlo in streaming nelle case di 25mila spettatori che hanno acquistato l’accesso. Quest’anno si avrà l’occasione di vederlo dal vivo a teatro. Un Babbo Natale confusionario (Diego Casale), l’enologo più famoso d’Italia, Chicco d’Oliva (Gianluca Impastato) e l’improbabile dietologo Dott. Sereno (Max Pieriboni) animeranno la serata a suon di battute e sketch, accopagnati dal Sunshine Gospel Choir: 150 coristi, 10 voci soliste e una live band diretti dal M° Alex Negro. A condurre dello spettacolo sarà l’ex “numero 10” di Colorado Beppe Braida.

Info e Biglietti qui –> shorturl.at/ehiA9

“Luci d’Artista”: una mostra d’arte contemporanea a cielo aperto a Torino

Fino al 6 gennaio 2022 sarà possibile visitare la città sotto luci natalizie davvero speciali: in occasione della XXIV Rassegna di arte contemporanea Luci d’Artista“, Torino si è trasforma nuovamente in un museo a cielo aperto, con 25 installazioni luminose, tra allestimenti temporanei e permanenti, progettati per il territorio grazie al contributo di artisti di fama internazionale. Il City Sightseeing propone il tour in giro per la città per ammirare le Luci d’Artista comodamente seduti a bordo dell’autobus. Nata nel 1998 come esposizione di installazioni d’arte contemporanea, realizzate con la luce en plein air nello spazio urbano, dal 2018 la rassegna si è arricchita di un percorso educativo-culturale che favorisce l’incontro tra il pubblico e le opere con il progetto “Incontri Illuminanti con l’Arte Contemporanea”.

Info & Biglietti qui –> shorturl.at/tBJ18

“Luca Bono Show” a Torino: un pilota di Kart che diventa illusionista

Ex corridore di go kart, a seguito di un incidente Luca Bono si avvicina al mondo magico scoprendo un universo artistico e culturale impensato, a cui lo introduce per la prima volta il fratello maggiore Davide. Quasi inconsapevolmente, in pochissimi anni, Luca Bono passerà dal sottoscala del “Circolo Amici della Magia” di Torino alle grandi platee internazionali. Il giovane illusionista sarà la star del palcoscenico della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani da domenica 26 dicembre a domenica 9 gennaio con il meglio del proprio repertorio. Uno show di emozioni e illusioni in compagnia di Sabrina Iannece, sua inseparabile assistente e co-protagonista.

Info & Biglietti qui –> shorturl.at/ktBX6

Luca Bono

“Non è come sembra”: le tappe del tour di Angelo Pintus a Torino

“Non vi dirò di che cosa parla questo spettacolo, se volete venire venite, altrimenti Bau.Ricordo a tutti gli adulti che è assolutamente vietata l’entrata in teatro per chi arriva in monopattino. A tutto ci deve essere un limite”. Il suo spettacolo lo presenta così, Angelo Pintus, 46 anni, tra i protagonisti del cast della prima stagione del game show targato Amazon Prime Video “LOL: chi ride è fuori“, nonché uno dei pezzi da novanta che in passato ha fatto la fortuna di Colorado con i suoi sketch a base di imitazioni impagabili. Il comico triestino sarà di scena al Teatro Colosseo di Torino dal 26 dicembre al 9 gennaio con il suo tour “Non è come sembra“, il primo dopo lo stop forzato dalla pandemia. Tra le date disponibili spicca lo Speciale di Capodanno in programma il 31 dicembre alle ore 22.00.

Info & Biglietti qui –> shorturl.at/ixCDS


“Gelsomina Drems” a Torino: un viaggio onirico che omaggia il maestro Fellini

Spettacolo di circo contemporaneo griffato dalla compagnia blucinQue: acrobati a terra e aerei, danzatori, attori, musicisti, portano in scena l’universo onirico e sognante del maestro Federico Fellini attraverso le musiche di Nino Rota. La drammaturgia racconta sul sogno di Gelsomina, una giovane donna/bambina eterea e visionaria, portatrice di un sentire in continua evoluzione. Il suo viaggio onirico da vita ad una proiezione sospesa di personaggi in bilico tra il glamour in stile dolce vita e il mondo della strada, mescolando visioni circensi ed elementi di teatralità alle coreografie. “Gelsomina Dreams” sarà visibile dal 26 dicembre al 9 gennaio al teatro Le Serre di Grugliasco.

Info & Biglietti qui –> shorturl.at/aiyH4