La testata del Master in Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino

Cosa leggono gli scrittori? Tutti i libri da non perdere nel 2017

condividi

Dal fumetto di Daniel Cuello al romanzo autobiografico di Richard Ford, passando dall’esordiente Ilaria Macchia: una carrellata di libri consigliati per il 2017 dagli autori presenti al 30° Salone internazionale di Torino.

Le loro scelte:

  • Andrea Marcolongo (autrice di La lingua geniale per Laterza): La barriera, di Vins Gallico e Fabio Lucaferri (Fandango)
  • Nadia Terranova (autrice di Gli anni al contrario per Einaudi): Linee di Suzy Lee (Corraini)
  • Francesco Piccolo (premio Strega 2014 con Il desiderio di essere come tutti, edito da Einaudi): Ho visto un uomo a pezzi della debuttante Ilaria Macchia (Mondadori)
  • il fumettista Zerocalcare (autore, tra gli altri, di Kobane Calling per Bao publishing): Residenza Arcadia di Daniel Cuello (Bao)
  • Sandro Veronesi (premio Strega 2006 con Caos Calmo, Einaudi): Tra loro, l’ultimo romanzo di Richard Ford (Feltrinelli)
  • Anna Giurickovic Dato (giovane autrice di La figlia femmina, Fazi): Stoner, capolavoro di John E. Williams (Fazi)

GIORGIA MECCA