La testata del Master in Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino

Incidente a Porta Susa: ragazza di 15 anni muore investita da un treno

condividi

Torino, 4 aprile – Beatrice I., quindicenne torinese, è stata investita mortalmente da un treno questa mattina alla stazione di Porta Susa. L’incidente è avvenuto alle 7.04 al binario 4. Il corpo della ragazza è stato portato via con un carro funebre per essere trasferito all’Obitorio Civico di Torino, in via Bertani. Per cercare di capire la dinamica, la polizia ferroviaria sta visionando le telecamere della banchina. La giovane sarebbe rimasta incastrata sotto il convoglio, dal quale è stata estratta dopo due ore dai vigili del fuoco e sanitari della Croce Verde. Anche secondo i testimoni lo zaino della ragazza sarebbe rimasto impigliato nel convoglio che l’avrebbe trascinata sui binari. Ogni manovra di rianimazione si è rivelata vana: l’adolescente è morta pochi minuti dopo l’impatto.
Porta Susa, ragazza 15enne muore investita da un treno
Il treno era il regionale 2005 Torino-Milano: la ragazza stava andando al Liceo Musicale di Vercelli, insieme ad alcune compagne e alcuni insegnanti dell’istituto. Al momento il binario 4 è chiuso. Il treno è ancora fermo e le forze dell’ordine stanno terminando i rilievi. La banchina è presidiata anche dai militari di stanza in stazione. La circolazione dei treni in arrivo e in partenza dal nodo ferroviario prosegue su itinerari alternativi, dopo essere stata rallentata nelle prime ore successive all’incidente. Trenitalia ha segnalato ritardi non superiori ai dieci minuti.
RAFFAELE ANGIUS
VALERIO BARRETTA
LISA DI GIUSEPPE