Tutto cambia, anche il giornalismo

condividi

Il Campus Luigi Einaudi ospiterà lunedì 15 maggio un incontro dal titolo “Come sta cambiando il giornalismo“, organizzato dalla rivista “Problemi dell’informazione“, edita da Il Mulino e diretta da Carlo Sorrentino.

Dalle 10:30 alle 12:30 nella Sala Lauree Rossa del campus i docenti Sergio Splendore (Università di Milano), Augusto Valeriani (Università di Bologna), Cristopher Cepernich (Università di Torino) e Peppino Ortoleva (Università di Torino) e i giornalisti Marco Castelnuovo (Mobile Editor del “Corriere della Sera”) e Anna Masera (Garante dei lettori de “La Stampa” e Direttrice del Master di Giornalismo “Giorgio Bocca” di Torino), si troveranno per discutere le prospettive del giornalismo nell’era della “rivoluzione digitale”, che costringe le redazioni a riadattarsi continuamente e i professionisti ad aggiornare le loro competenze.

Tra ricette per coinvolgere i lettori nel processo di newsmaking e nuove modalità per rendere il giornalismo un mestiere al passo con i tempi, “Problemi dell’Informazione” ha deciso di organizzare un ciclo di seminari itinerante in varie sedi accademiche, professionali e di ricerca italiane per permettere a ricercatori e giornalisti di confrontarsi su come sta cambiando il giornalismo.