Arrestato cittadino moldavo, aveva un mandato di cattura internazionale

condividi

La polizia scientifica di Torino ha arrestato un cittadino moldavo su cui pendeva un mandato di cattura internazionale. Il tribunale di Chisinău lo aveva condannato a 8 anni di reclusione per appropriazione indebita.

Durante le perquisizione domiciliare sono state rinvenute prima due carte d’identità false e poi i documenti originali del sospettato, emessi dalle autorità moldave attestanti la sua reale identità. A seguito di tutto ciò, l’uomo è stato arrestato per possesso di documenti falsi e per la condanna emessa dal tribunale della capitale della Moldova.